Jun 302012
 

Lucy è un incrocio cane da caccia di colore fulvo bianco a pelo raso, nata nel 2010.

E’ una cucciolona buonissima con le persone; da educare, è compatibile con cani maschi e femmine e adatta a famiglie con bambini.

Per la sua adozione venitela a trovare al Cascinotto di Collegno per conoscere lei e tutti i nostri cani e gatti.

Siamo aperti tutti i giorni – sabato, domenica e festivi compresi – dalle 14.30 alle 18.30

Jun 302012
 
“DORA IN POI RACCONTAMI”

2° GIORNATA EVENTO LUNGO LA DORA RIPARIA

 Un modo per conoscere luoghi incantati lungo il fiume vicino alla grande Città

 Domenica 8 luglio la Dora Riparia continua a raccontarsi, questa volta a Collegno e a Pianezza, nella seconda Giornata Evento organizzata dai “Giovani perla Dora”, vincitori del Concorso di idee finanziato dal Programma In.F.E.A.

 TUTTE LE ATTIVITÀ proposte, compresi l’apericena e gli spettacoli proposti alla Fattoria Didattica Grange Scott – vicina al Campo Volo in prossimità del Parco della Pellerina,  sono INTERAMENTE GRATUITE.

 Ecco il PROGRAMMA DELLA GIORNATA (si può partecipare ad una sola o a tutte le attività!)

– ESCURSIONE IN BICICLETTA con ritrovo presso la piazza del Municipio di Collegno alle ore 9.45 (partenza ore 10.15) e itinerario Collegno – Pianezza – Collegno, con visite ai maggiori punti di interesse presenti nei Comuni coinvolti, in compagnia dei ciclo accompagnatori della Dora Riparia e delle Guide Naturalistiche che ci racconteranno il territorio.

 Pranzo al Sacco. Rientro ore 15.30. Percorso Facile, per tutti, con punti sosta all’ombra, lungofiume in un ambiente lontano dal caos. Totale 20 km.

–   dalle ore 15.30    presso la Fattoria Didattica Cascina Grange Scott Torino (Strada della Berlia 453 – Torino)LABORATORIO AGRICOLO E APERICENA CON PRODOTTI A KM0  curati dalla stessa azienda agricola ospitante Grange Scott,  SPETTACOLO TEATRALE di storie e racconti sulla Dora rappresentate dall’associazione Officina04 eMUSICA dell’associazione Minoranza d’Autore.

 La due fasi della giornata sono ben distinte per accontentare tutti: chi abbia voglia di godere delle bellezze della Dora in bicicletta o chi semplicemente abbia piacere ad unirsi alla festa nel pomeriggio per riscoprire i sapori e la storia del territorio.

La prenotazione per il giro cicloturistico (consigliata) si può effettuare telefonicamente ai numeri: 3319896641 – 3383931711 – 3494592381 o via email all’indirizzo dorainpoiraccontami@zonaovest.to.it

E’ possibile noleggiare gratuitamente la bicicletta per la giornata, ma in questo caso è obbligatoria la prenotazione entro il venerdì 6 luglio 2012, alle ore 17.30.

Contatto facebook:  “dorainpoiraccontami”

Vi invitiamo a partecipare numerosi all’iniziativa pregandovi di darne massima diffusione.

 L’Ente Coordinatore Promotore

Zona Ovest di Torino

patto@zonaovest.to.it

www.zonaovest.to.it/centrodora

0114050606

0114157961

Jun 272012
 

Ecco che è arrivata l’estate – ufficialmente da calendario solo da pochi giorni – ed ecco che le nostre stanze si riempiono di meravigliosi gattini che cercano disperatamente una famiglia. Veniteli a conoscere al Cascinotto di Collegno, siamo aperti tutti i giorni – sabato, domenica e festivi compresi – dalle 14.30 alle 18.30.

E aiutateci a far capire quanto è importante sterilizzare!!!

Per vedere tutti i gattini in cerca di casa ora in rifugio cliccate qui sotto:

Schede Gattini

Jun 262012
 

ADOTTATO!

BARNABA – maschio – 2009

I nostri gatti liberi sono genericamente non adottabili o adottabili da famiglie con giardino e che non cerchino il gatto coccolone da “divano”.

Anche per l’adozione a distanza veniteci comunque a trovare al Cascinotto di Collegno per conoscere tutti i nostri cani e gatti.

Siamo aperti tutti i giorni – sabato, domenica e festivi compresi – dalle 14.30 alle 18.30

Jun 202012
 

GHIACCIOLI SANI E NATURALI

Morgana ci segnala questa bellissima ricetta suggerita da La Stella Vegana. Che dire, oltre che freschi e naturali sembrano pure gustosissimi. Il primo che li prova ci dica come sono!

Ingredienti:

– 470ml di acqua fredda

– 30ml di acqua ai fiori d’arancio

– 15ml di succo di limone, zuccherato con il

vostro dolcificante naturale preferito

– ci occorono ovviamente gli stampi per ghiaccioli

Procedimento:

Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti.

Tagliate a fette la vostra frutta preferita e posizionatela nei vari stampi in modo omogeneo (vedi foto).

Versate poi dentro ogni stampo il composto e via in freezer.

Se non trovate l’acqua ai fiori d’arancio, usate tranquillamente il succo di arance o quello che più vi piace!

Jun 122012
 

DOMENICA 17 GIUGNO 2012 

“DORA IN POI RACCONTAMI” – 1° GIORNATA EVENTO LUNGO LA DORA RIPARIA

 Domenica 17 giugno 2012 la Dora si racconta nella prima delle tre  Giornate Evento organizzate dai vincitori del Concorso di Idee “Giovani per la Dora” (pr. In.F.E.A.). Vi invitiamo a partecipare all’iniziativa pregandovi di darne massima diffusione. Molteplici le attività proposte nel programma, rivolte a persone di tutte le età, curiose di riscoprire le bellezze e le tradizioni del territorio della Dora e delle Terre dell’Ovest.  La partecipazione all’evento è GRATUITA

 PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

 – ESCURSIONE IN BICICLETTA con ritrovo presso la stazione ferroviaria di Rosta alle 9.30 e partenza alle ore 10.00 e itinerario Rosta – Buttigliera Alta – Avigliana – Almese – Buttigliera Alta –Rosta, con visite ai maggiori punti di interesse presenti nei Comuni coinvolti (Chiesa San Pietro, Torre del Ricetto, Villa Romana, Sant’Antonio di Ranverso).

Pranzo al Sacco (sosta in Avigliana). Rientro ore 16.00. Lunghezza percorso: 29 km (19 km versione ridotta – dedicata a chi non riesce a completare il percorso, la quale non prevede la tappa di Almese, dopo il pranzo al sacco).

La prenotazione per il giro cicloturistico è OBBLIGATORIA e va effettuata compilando modulo presente sul sito www.zonaovest.to.it/centrodora (sezione Giovani per la Dora).

 Info: Zona Ovest di Torino – Cell. 3319896641 – 3383931711 – 3494592381

contatto facebook “dorainpoiraccontami”

– dalle ore 16.00 presso l’Agriturismo La Soldanella a Rosta (C.so Moncenisio 96 – SS. 25) LABORATORIO AGRICOLO, SPETTACOLO TEATRALE,  CONCERTO DI MUSICHE FOLCLORISTICHE E DEGUSTAZIONI GRATUITE DI PRODOTTI A KM 0.


Jun 112012
 

Ecco alcuni dei gadgets del Cascinotto di Collegno. Per acquistarli e aiutare i nostri ospiti veniteci a trovare ai mercatini sul territorio (consultate la sezione Appuntamenti e mercatini), in canile o contattateci tramite sito! Se volete un’anteprima…. scorrete il post….

gadget-tot

 

Potrete aiutarci, e aiutare i nostri ospiti,  acquistando

le nostre favolose magliette 

Bijoux vari e bellissimi come orecchini, braccialetti, collane, anelli

e ancora….

cappellini, porta badge, matite, shop bag, portachiavi…….

Per avere una idea “visiva” dei nostri gadget consultate la sezione Gallery nel Menu o, se siete pigri, cliccate direttamente qui sotto!

GADGET CASCINOTTO


Jun 112012
 


Per la base

200 gr di biscotti tipo digestive

2 cucchiai di burro

1 cucchiaio di zucchero

per la crema al formaggio
400 gr di formaggio Philadelphia
4 uova
200 gr di zucchero
un pizzico di vanillina
un po’ di succo di limone

per la copertura
2 cucchiai di zucchero
200 gr di fragole (o mirtilli, o lamponi…)

200 ml di panna

Riduciamo i biscotti in polvere e poi aggiungiamo il burro sciolto e lo zucchero mescolando di continuo. A questo punto stendiamo il composto così ottenuto in una teglia rotonda, precedentemente rivestita con un foglio di carta da forno. Poggiamo la teglia in frigo e lasciamo che la base si raffreddi e si compatti.
Appena pronta la togliamo dal frigo e la mettiamo da parte.
Lavoriamo prima le uova con lo zucchero, poi aggiungiamo gli altri ingredienti e mescoliamo il tutto, amalgamando bene il formaggio e cercando di ottenere un composto abbastanza morbido.
Versiamo la crema nella nostra teglia e la poniamo in forno già  caldo a 150° per circa 30 minuti.
Per evitare che il dolce si scurisca troppo, lo copriamo con un foglio di alluminio in modo che mantenga un bel color avorio. Non appena la cheesecake sarà  cotta, la lasciamo raffreddare per circa mezz’ora.

L’ultimo strato della cheesecake sarà  composto da panna montata con un pò di zucchero e con frullate insieme le fragole. Da mettere in freezer.

Jun 062012
 

Il buongiorno di oggi a tutti gli amici del Cascinotto di Collegno è dedicato a Russel che ieri sera è scappato ai suoi nuovi proprietari. Grazie ad un fantastico lavoro di squadra la disavventura è stata a lieto fine e già in serata il patatone fuggitivo era di nuovo a casa. Mannaggia a lui, mannaggia.

Un applauso per il gruppo di ricerca, fantastici ragazzi!

Jun 052012
 

Per festeggiare l’adozione di Asia, che da oggi è nella sua nuova casa con una famiglia tutta per sé, pubblichiamo lo scatto di Elena, dal quale si può intuire che… non possiamo che fare tanti auguri ai suoi nuovi coinquilini…. buona fortuna!!! ; – )

…per gli esorcismi il Cascinotto di Collegno non è ancora attrezzato ma al più presto provvederemo con un corso…

 

Jun 052012
 

Ecco il buongiorno di oggi del Cascinotto di Collegno da parte di Sebastien che si lecca i baffi come Gulp ieri. La domanda è: ma che bocconcini hanno in tasca i fotografi ? ; – )

Sebastien è un incrocio kuvasz pelo lungo colore avorio, maschio, nato nel 2006.

E’ dolce, timido e spaventato, idoneo per persone molto pazienti. Per lui è necessario un giardino: non è adatto alla vita cittadina. Proponiamo un  affidamento controllato con affiancamento.

Jun 042012
 

Finalmente inseriamo nella nostra rubrica una ricetta di un primo piatto: gli GNOCCHI!!!

Al contrario di quanto qualcuno di voi può pensare, sono un piatto facile e abbastanza veloce da cucinare! L’unico inconveniente, se siete alle prime armi, è che vi ritroverete la farina ovunque, dalla punta del naso alla punta dei piedi =) Ma vi posso garantire che ne sarà valsa la pena!!!

Ingredienti per gli gnocchi:

1 kg di patate

300 gr di farina bianca

un pizzico di sale

Procedimento:

Lavate le patate accuratamente e, senza togliere la buccia, fatele cuocere in una pentola piena d’acqua per circa 25 minuti (per verificare l’avvenuta cottura potete infilzare le patate con uno stuzzicadenti).

Una volta cotte pelatele e, ancora calde, passatele nello schiacciapatate su una base di lavoro infarinata.

Create una fontana con le patate, aggiungete la farina, il sale e inizate a impastare.

Quando avrete ottenuto una “pagnottella” di impasto dividetela in parti uguali con un coltello.

Create con ognuna di queste parti un salsicciotto del diamentro di 1 cm circa. Tagliate adesso i salsicciotti in cilindretti da 1 cm circa. Quando avrete tagliato tutti i salsicciotti in gnocchi prendete una forchetta, fate scivolare uno a uno gli gnocchi sulla sua superficie in modo da creare una concavità e tre “righine”!

Fate cuocerli in acqua bollente e salata finchè non vengono a galla da soli.

Ingredienti per il ragù di Seitan:

Passata di pomodoro

1 carota

1 gambo di sedano

1/2 cipolla

prezzemolo tritato

Seitan al naturale

Procedimento:

Soffriggere la cipolla con la carota e il gambo di sedano sminuzzati finemente. Aggiungere il seitan, anch’esso sminuzzato, la passata di pomodoro e il prezzemolo. Salare e lasciare rosolare per alcuni minuti!

ET VOILA’

Avete combinato con successo alla tradizione un elemento nuovo!

Mi raccomando cucinateli e poi, per digerire, venite al Cascinotto di Collegno!!

Jun 042012
 

Buongiorno a tutti dal Cascinotto di Collegno e da Gulp.

In questa foto si sta leccando i baffi…..chi si sarà mangiato? Nessuno! Con il tempo Gulp è diventato dolce e desideroso di coccole.

Gulp è un incrocio pirbull maschio, nato nel 2000 per cui non più un ragazzino.

All’inizio un po’ diffidente con gli estranei, dolcissimo se si conquista la sua fiducia, necessita comunque di un padrone esperto. Speriamo che qualcuno voglia regalargli una vecchiaia circondata dall’amore di una famiglia.

Venite a conoscerlo al Cascinotto, siamo aperti tutti i giorni – sabato, domenica e festivi compresi – dalle 14.30 alle 18.30

Vi aspetta!

 

 

Jun 032012
 

Ed ecco un nuova ricetta da una nostra volontaria, Maurizia!

Ingredienti:

3 uova intere

150 gr di zucchero

250 gr di farina al cocco

250 ml di panna liquida

una bustina di vanillina

3/4 di bustina di lievito

Procedimento:

Sbattete bene le uova con lo zucchero ed aggiungete la farina di cocco all’impasto. Quando avrei amalgamato bene l’impasto aggingete la panna liquida e la vanillina.

Lasciate riposare il composto in frigo per 20 minuti circa. Una volta passati i 20 minuti aggiungete il lievito all’impasto.

Ungete la teglia e versatevi il tutto, infornate a 180 gradi per 30 minuti circa (controllare con uno stuzzicadenti l’avvenuta cottura, se l’impasto dovesse essere ancora liquido, lasciare cuocere per ancora qualche minuto).

Una volta raffreddata la torta spolverizzatela con zucchero a velo e

BON APPETIT!!

Oppure venite ad assaggiarla al Cascinotto di Collegno, abbiamo sempre bisogno di una mano!

 

Pin It on Pinterest